Quantcast

Bedizzole, giovani ubriachi all’assalto del pullman dopo il ricordo

Ieri sera si era appena commemorato Yessin, il 15enne del paese morto in un incidente in moto sabato scorso.

Più informazioni su

(red.) E’ incredibile quanto avvenuto ieri sera, venerdì 7 maggio, in piazza Europa a Bedizzole, nel bresciano, subito dopo la commemorazione per ricordare il 15enne Yessin, il ragazzo che sabato scorso 1 maggio ha perso la vita in un tragico incidente stradale in moto a Calvagese della Riviera. Sul posto, in piazza, era presente un pullman che effettua i tragitti verso Brescia città e a un certo punto, probabilmente anche a causa dell’alcol, una folla di giovanissimi ha tentato l’assalto al mezzo per poter salire. Ne dà notizia il Giornale di Brescia.

E suo malgrado è finito vittima di quegli episodi l’autista che è stato insultato e minacciato e si è visto persino lanciare una bottiglia di birra. Ma non solo, perché uno dei presenti gli ha anche rubato le chiavi del mezzo e si è dovuto aspettare prima di poter partire, mentre alcuni dei giovani erano già a bordo del pullman. Il caso è stato segnalato ai carabinieri della compagnia di Desenzano del Garda chiamati a identificare i presenti e in vista dei provvedimenti conseguenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.