Quantcast

Con lo scooter contro un’auto, 15enne perde la vita

Incidente stradale nella notte tra sabato e domenica a Calvagese della Riviera. La vittima è Yessin Bargaoui, nato nel 2005 e residente con la famiglia a Bedizzole. 

(red.) Un ragazzo di 15 anni ha perso la vita nella notte tra sabato e domenica a Calvagese della Riviera a causa di un incidente stradale. Il motorino enduro 50cc guidato dal giovanissimo, per cause in corso d’accertamento ma forse anche per la pioggia che era scesa in quelle ore, si è infatti scontrato frontalmente con un’auto sulla strada provinciale 78, tra le frazioni di Carzago e Mocasina. La vittima è Yessin Bargaoui, nato nel 2005 a Gavardo e residente con la famiglia a Bedizzole.
La tragedia è avvenuta poco prima della mezzanotte di sabato. Il giovane era sprovvisto di patentino e guidava un motorino che si era fatto prestare. Stava rientrando a casa dopo aver trascorso la serata a Carzago con amici: è stato sbalzato dall’urto in un terreno a fianco della strada. Dopo lo schianto e l’arrivo dei soccorritori il ragazzo è stato trasportato al Civile di Brescia con l’eliambulanza. Purtroppo è spirato poco dopo l’arrivo al pronto soccorso.
A bordo dell’auto, una Lancia Voyager, si trovavano un 22enne e un 34enne che rientravano a casa dopo il lavoro in pizzeria e hanno riportato solo lievi ferite. I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri di Desenzano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.