Quantcast

Renzi in Aib, tre cortei contro

Il premier lunedì sarà presente all'assemblea degli industriali ma prima dovrà fronteggiare il corteo di oppositori che è composto da 3 diverse organizzazioni.

Più informazioni su

(red.) Non ci saranno solo gli industriali bresciani iscritti all’Aib lunedì mattina ad accogliere il premier Matteo Renzi alla fabbrica Palazzoli di Brescia. Anzi.
Per protestare contro le azioni del governo sul tema del lavoro si sono infatti dati appuntamento tre diverse compagini: la Fiom si ritroverà alle 9 alla Ori Martin di San Bartolomeo, poco distante dalla Palazzoli, il Coordinamento bresciano intersindacale insieme con la categoria della funzione pubblica di Cgil Cisl e Uil ha dato appuntamento alla stessa ora direttamente fuori dalla fabbrica Palazzoli, mentre gli attivisti del Magazzino 47 e altre realtà dell’antagonismo bresciano si ritrovano, sempre alle 9, alla fermata metropolitana Casazza.
C’è dunque grande fermento per la visita del premier che nella giornata di lunedì visiterà anche le fabbriche Omr di Rezzato e l’Italcementi per l’inaugurazione del nuovo impianto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.