Quantcast

Bassano, aiuta la figlia con l’auto in panne: investito

La tragedia della strada intorno alle 3,30 della notte tra martedì e mercoledì. La vittima è di Pontevico. Era stata chiamata dalla ragazza che era rimasta a piedi mentre tornava a casa.

Più informazioni su

(red.) Tragedia della strada nella notte tra martedì 31 ottobre e mercoledì 1 novembre a Bassano Bresciano, dove ha perso la vita un uomo di 56 anni residente a Pontevico.
Attorno alle 3,30 la figlia aveva chiamato il padre perché la aiutasse visto che la sua utilitaria era rimasta in panne durante il ritorno a casa dopo una serata con alcuni amici.
L’uomo l’aveva raggiunta sul posto ed era da poco intervenuto per aiutare la ragazza, scendendo dalla propria vettura, quando un’altra automobile è sopraggiunta e l’ha travolto uccidendolo sul colpo.

Sono stati chiamati i soccorsi e sono arrivati un’ambulanza del 118 e un veicolo dei Vigili del Fuoco. Purtroppo per lo sfortunato padre di famiglia non c’è stato niente da fare.
La dinamica della tragedia è all’esame della polizia stradale di Montichiari.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.