Quantcast

Sgomberata Casa Pound Brescia

Più informazioni su

La Cascina Martinenga di Ghedi da lunedì non è più occupata.

(red.) Casa Pound Brescia è stata sgomberata. Lunedì, infatti, gli agenti della questura hanno obbligato i giovani che avevano partecipato all'iniziativa (leggi qui), ad abbandonare la cascina Martinenga, posta nella campagna bassaiola a circa un chilometro di distanza dall'abitato di Ghedi.
Dopo lo sgombero, Silvio Olivetti, il portavoce dell'associazione Leonessa che ha organizzato il blitz, si è detto ugualmente soddisfatto per l'iniziativa: "Nonostante lo sgombero siamo soddisfatti della nostra provocazione. Certamente ne seguiranno altre, che avranno lo scopo di spingere le istituzioni a recuperare spazi ed edifici degradati nella nostra provincia. Nella Martinenga, per esempio, abbiamo segnalato all'Arpa la presenza di numerose lastre di eternit, e gli uffici competenti si sono prontamente mossi per verificare il problema".
Intanto si allontana l'ipotesi dell'affitto della cascina. Il Consorzio agrario che la possiede, infatti, ha ribadito che l'area è stata acquisita per realizzare una sede d'agenzia, e che esiste già un progetto di ristrutturazione che verrà messo in atto quanto prima.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.