Quantcast

Tpl, pomeriggio di sciopero lunedì 21 gennaio

Dalle 17,40 alle 21,40 indetta l'astensione del personale e potrebbero esserci disagi per chi prende i mezzi pubblici. Possibili disservizi anche a Brescia.

Più informazioni su

(red.) Si prevede che lunedì prossimo 21 gennaio sarà di passione in tutta Italia, anche a Brescia, per uno sciopero nazionale indetto dal settore del trasporto pubblico.

“Il Gruppo Brescia Mobillità-Brescia Trasporti informa che, a causa dello sciopero nazionale proclamato dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti e Faisa Cisal – si legge in una nota – dalle ore 17,40 alle ore 21,40 il servizio di trasporto pubblico (autobus e metro) potrebbe essere interessato da alcune modifiche, con salvaguardia delle fasce orarie di interesse per i pendolari. Potrebbero inoltre verificarsi temporanei disagi mezz’ora prima e mezz’ora dopo lo sciopero”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.