Quantcast

Tre feriti a Lumezzane e Ospitaletto

Due infortuni e un malore lunedì 28 settembre. In Valgobbia un operaio di 54 anni ha avuto un infarto. In Franciacorta due operai rimasti schiacciati

Più informazioni su

Elisoccorso(red.) Nella mattina di lunedì 28 settembre si sono verificati due episodi di infortuni e malori sul lavoro nel bresciano a distanza di mezzora l’uno dall’altro. Il primo episodio in ordine di tempo è avvenuto pochi minuti prima delle 10 alla Mepra di Lumezzane, all’altezza del civico 176 di via Virgilio Montini, dove un operaio di 54 anni ha avuto un arresto cardiaco. L’azienda ha subito allertato i soccorsi e sul posto sono arrivate due ambulanze e l’automedica. L’uomo è stato condotto all’ospedale Civile di Brescia dove sarebbe in serie condizioni.
Due infortuni, invece, sono avvenuti prima delle 10,30 a Ospitaletto dove sono rimaste vittime due operai di 37 e 43 anni schiacciati in azienda. L’episodio, al vaglio dei carabinieri giunti sul posto per verificare la dinamica, si è verificato in una ditta di via Industriale 10. Sono arrivati anche i vigili del fuoco e un’ambulanza. Ma le condizioni dei due sono parse molto serie, così è stato allertato anche l’elicottero inviato dal 112. Entrambi sono stati portati in volo all’ospedale Civile di Brescia, ma non sarebbero in pericolo di vita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.