Quantcast

Domenica di incidenti stradali nel bresciano

Una coppia uscita di strada in auto a Lavenone. Un anziano coinvolto in uno scontro a Concesio. Infine una 25enne soccorsa a Paratico dopo caduta in moto.

(red.) Quello appena trascorso tra sabato 12 e ieri, domenica 13 ottobre, è stato un fine settimana condizionato da una serie di incidenti stradali, per fortuna non gravi, nel bresciano. E su tutti si sono mossi gli agenti della Polizia Locale, i carabinieri e la stradale per i rilievi del caso, oltre ai vigili del fuoco. Nel primo pomeriggio di ieri, intorno alle 13, a Lavenone, sulla provinciale 237 del Caffaro, una Fiat 500 è uscita di strada. A bordo c’era una coppia di 59 e 58 anni assistita dalle ambulanze di Vestone e Ponte Caffaro.

Gli agenti della stradale si sono occupati della dinamica, mentre i due feriti, in condizioni non gravi, sono stati condotti all’ospedale di Gavardo. La carreggiata, chiusa per le conseguenze dell’incidente, è stata poi riaperta dopo due ore. Un altro incidente si è verificato a Concesio, in Valtrompia, dove in via Basseda un uomo di 87 anni non ha avuto nemmeno il bisogno di essere condotto in ospedale. Infine, intorno alle 17,30 in via Madruzza a Paratico una ragazza di 25 anni è stata soccorsa in codice giallo e portata all’ospedale di Iseo dopo essere caduta dalla moto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.