Quantcast

Brescia: alpini al lavoro per pulire le sponde del fiume Garza

(red.) Sabato 25 settembre, a partire dalle 8, i volontari dell’Associazione Nazionale Alpini di Brescia puliranno le sponde del fiume Garza tra via Leonardo da Vinci e via Lupi di Toscana e nel primo tratto di via Lupi di Toscana/ via Tartaglia.

Si tratta di un intervento di mitigazione del rischio idrogeologico, previsto dalla convenzione stipulata fra l’Ana di Brescia e il Comune. Aprica Spa collocherà un cassone per la raccolta delle ramaglie nell’area di sosta di fronte alla via Brigata Meccanizzata Brescia e l’automezzo degli Alpini, come nelle occasioni precedenti, verrà sistemato nel vicino spiazzo utilizzato la sera dal camper dell’emergenza. La carreggiata e la pista ciclabile resteranno libere.

Gli Alpini si riconfermano un importante punto di riferimento per la Protezione civile della città”, ha dichiarato l’assessore alla Protezione Civile Valter Muchetti. “L’intervento di pulizia del Garza rappresenta un’operazione fondamentale di prevenzione, che viene effettuata sotto il coordinamento della responsabile del Servizio Tutela Ambientale e Protezione civile, dott.ssa Elsa Boemi. Gli Alpini si dimostrano sempre più legati alla nostra comunità e sempre disponibili a spendere energie e capacità per il bene comune. Sicuro di interpretare i sentimenti di tutta la cittadinanza non posso quindi che ringraziare di cuore gli Alpini dell’Ana per il loro preziosissimo aiuto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.