Discarica abusiva in via Campagna, Polizia sul posto

Nastro bianco rosso e un cartello per evitare di avvicinarsi all'area soggetta a bonifica. C'è rischio amianto.

(red.) Da tempo quell’area di via Campagna, tra Calcinatello e Mazzano, nella bassa bresciana, è teatro di una serie di abbandoni di rifiuti di ogni genere. Tanto che sul posto nei giorni precedenti a lunedì 9 dicembre alcuni scarti erano stati persino dati alle fiamme per smaltirli, ma in modo illecito. La notizia delle ultime ore, riportata da Bresciaoggi, è che sul posto sono giunti gli agenti della Polizia Locale per recintare la zona e metterla in sicurezza.

Infatti, all’interno della discarica abusiva potrebbero esserci anche scarti di amianto pericoloso per la salute. Questi sarebbero stati trovati durante il recupero sul posto di contenitori di metallo con all’interno olii da valutare. La pulizia della zona è stata poi completata con la rimozione anche del materiale finito tra le fiamme e ora si cercherà di verificare se realmente sul posto sia finito anche dell’amianto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.