Quantcast

Montichiari, ladri di notte all’ex caserma Serini: via con computer

I malviventi hanno preso di mira schermi e hard disk usati un tempo dai militari. Forse per rivenderli sul mercato.

(red.) In una notte precedente a lunedì 19 aprile l’ex caserma Serini di Montichiari, nella bassa bresciana, è finita di nuovo nel mirino di una serie di ladri che hanno sfruttato il luogo abbandonato per inserirsi e portare via della merce. Dell’ennesimo episodio dà notizia Bresciaoggi. I malviventi sarebbero entrati da un ingresso laterale raggiungendo poi il deposito dove sono presenti diversi dispositivi informatici.

I ladri hanno così portato via computer e altro materiale, usato un tempo dai militari, con l’intento probabile di rivenderlo sul mercato. L’ex caserma Serini doveva diventare un centro di accoglienza per i migranti e invece ora è abbandonata a sé stessa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.