Quantcast

Violenza sulle donne, Cecchetti (Lega): “In Lombardia percorso concreto”

(red.) “La Regione Lombardia in questi ultimi anni ha varato un percorso all’insegna della concretezza per il contrasto alla violenza sulle donne, partendo dalla prevenzione. Grazie alle risorse stanziate dalla giunta regionale guidata da Attilio Fontana – e grazie anche alle tante misure messe in campo nell’ultimo anno dall’assessore Alessandra Locatelli, penso per esempio alle 27 reti anti violenza per sostenere il percorso di uscita dalla violenza delle donne maltrattate – secondo i dati pubblicati i dati 2021 dell’Osservatorio Regionale, Antiviolenza, sono state aiutate 4.541 donne che hanno contattato uno dei 54 centri antiviolenza in Lombardia, mentre sono state 3.102 le donne che sono state accolte e 2.144 quelle che hanno intrapreso un percorso di fuoriuscita dalla violenza. Fatti concreti, perché in Lombardia non siamo abituati solo alle parole.” Lo dichiara l’on. Fabrizio Cecchetti, vice capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati e coordinatore della Lega Lombarda per Salvini Premier.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.