Quantcast

“Amo, vivo e rigenero”: il motto di Spigo a Elnòs Shopping

Nuovo progetto realizzato dalla Rete Cauto con il centro commerciale Ikea di Roncadelle. Nuovo modo di leggere i consumi.

(red.) “Nulla si distrugge, tutto si trasforma” questo è il principio alla base del modello di Economia Circolare che la Rete di Cooperative Sociali CAUTO fa suo ormai da venticinque anni. Dentro questo lungo cammino all’insegna della sostenibilità, una tappa importante viene fissata in questo autunno 2020 con l’apertura di SPIGO, il nuovo negozio dell’usato di Rete CAUTO.

 

Grazie alla collaborazione con Elnòs Shopping, il 10 ottobre, presso il secondo piano della galleria commerciale bresciana, apre le sue porte SPIGO, dove sarà possibile acquistare abiti, oggetti di artigianato, ed accessori, diventando protagonisti di un acquisto che oltre ad essere “bello per gli occhi” “fa bene all’ambiente”.
SPIGO, come già lo storico negozio della Rete SPIGOLANDIA di Via Mantova, apre ad ELNÒS SHOPPING con l’obiettivo di promuovere al pubblico allargato dei visitatori del centro commerciale un nuovo modello di consumo, basato su buone prassi di non spreco, riuso e riciclo creativo.
AMO, VIVO e RIGENERO sarà il motto del negozio ad indicare come l’Economia Circolare possa nella prassi quotidiana tradursi nella scelta di dare una seconda vita alle cose, rigenerandole senza creare scarti.
L’offerta del negozio spazierà dall’abbigliamento agli accessori moda: una selezione di capi ricercati, molti dei quali dal sapore vintage e in buona parte provenienti dalla filiera etica della raccolta degli abiti usati della Rete R.I.U.S.E. a cui CAUTO partecipa direttamente con la propria raccolta “Ri-Vesti di Valore” in collaborazione con Caritas Diocesana di Brescia.
In negozio troveranno inoltre spazio, attraverso l’iniziativa espositiva della Vetrina d’Autore, tanti oggetti artigianali che sposano la filosofia dell’upcycling, il riuso creativo dei materiali attraverso cui si ridà vita agli oggetti trasformandoli in manufatti unici e preziosi, realizzati a mano dalla maestria di artisti ed artigiani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.