Quantcast

Roncadelle in lutto, 15enne muore vinto dalla leucemia

Oggi pomeriggio il funerale nella parrocchiale. Tutta la comunità si è stretta intorno alla famiglia per il dramma.

(red.) La comunità bresciana di Roncadelle sta vivendo un dramma, scioccata per la morte di un suo cittadino a soli 15 anni. Lorenzo Chiarini, questo il nome del ragazzino, è morto l’altro giorno, giovedì 6 agosto, dopo che da un anno stava combattendo contro una leucemia. Al suo fianco sono sempre rimasti i genitori, i nonni, chi frequentava con lui l’oratorio e anche i compagni di scuola.

Appassionato di moto-cross, aveva anche ricevuto la visita del campione bresciano Alessandro Botturi. Nel pomeriggio di oggi, sabato 8 agosto, alle 16 nella chiesa parrocchiale del paese sarà celebrato il funerale. A quanti intenderanno partecipare all’ultimo saluto la famiglia ha chiesto di fare donazioni all’Associazione italiana contro la leucemia e non fiori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.