Quantcast

Cigole, muore facendo le pulizie. Paese in lutto

Silvia Morotti di 52 anni ha perso la vita giovedì dopo malore in casa. Poi il trasferimento inutile in ospedale. Oggi funerale. Sospesi tutti gli eventi.

Più informazioni su

(red.) Questa mattina, sabato 18 maggio, a Cigole, nel bresciano, si è svolto il funerale di Silvia Morotti, morta giovedì 16 mentre stava facendo le normali pulizie quotidiane in casa. Era successo di mattina nel momento in cui la donna di 52 anni è stata colta da un improvviso malore che l’ha fatta finire a terra. Il marito che era con lei ha subito chiamato i soccorsi al 112 facendo giungere a poca distanza dalla casa di via Giuseppe Verdi anche l’elicottero.

La donna, in arresto cardiaco, è stata rianimata a lungo e poi condotta in volo all’ospedale Civile di Brescia dove però ha perso la vita. Dopo tutti gli accertamenti del caso, la salma era stata ricomposta nella casa di famiglia in vista del funerale odierno. Non è chiaro cosa abbia indotto al malore la donna che non aveva problemi di salute, mentre ora lascia il marito e due figli. La famiglia era molto conosciuta in paese, tanto che si è deciso di sospendere tutti gli eventi del fine settimana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.