Quantcast

Treni, venerdì 12 sciopero nazionale

"Venerdì nero" per i pendolari: il personale di Trenitalia e Trenord incrocia le braccia dalle 8 alle 17. A proclamarlo Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti e Fast Ferrovie.

(red.) Venerdì 12 aprile 2013 sarà una giornata di disagi per gli utenti dei servizi ferroviari. Proprio per venerdì, infatti, i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti e Fast Ferrovie hanno indetto una protesta nazionale di 8 ore.
Saranno coinvolti dalla protesta gli addetti alla circolazione dei treni e degli impianti fissi, comprese biglietterie e officine. La protesta si svolgerà dalle 9,00 alle 17,00. I disagi coinvolgeranno il personale di Trenitalia S.p.A. Gruppo FS, ma possibili disagi interesseranno anche i servizi Trenord.
In questo senso, l’azienda ha specificato che saranno disponibili aggiornamenti in tempo reale su monitor ed annunci sonori diffusi nelle stazioni.
E’ possibile contattare il Numero Verde 800.500.005, attivo tutti i giorni dalle 7 alle 21: Sono disponibili anche i My Link Point di Milano Cadorna (lunedì-venderdì dalle 7.00 alle 20.00; sabato dalle 8.00 alle 20.00; domenica e festivi dalle 8.30 alle 16.00), Milano P.ta Garibaldi (lunedì-domenica dalle 6.45 alle 20.45) e Saronno (lunedì-venerdì dalle 7.00 alle 19.30).

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.