Quantcast

Brescia, 49enne scomparso da due settimane

Vincenzo Romano, ex guardia giurata, era ospite del dormitorio San Vincenzo dopo aver perso il lavoro e finire depresso. Allerta dai familiari da Caserta.

Più informazioni su

(red.) Dall’8 aprile non si hanno più notizie di Vincenzo Romano, 49 anni, residente a Brescia. L’allarme è stato lanciato dai parenti dell’uomo, da Caserta. Vincenzo è stato una guardia giurata prima di perdere il lavoro e cadere in depressione. Tanto che era stato ospite del dormitorio San Vincenzo a Brescia. Ma la sera del 7 aprile l’uomo non è più rientrato nella struttura. L’ultimo contatto dell’uomo con i parenti risale proprio all’8 aprile. Ma da quel momento il cellulare del 49enne risulta sempre spento.

Un dramma che ha spinto i famigliari, da Caserta, a rivolgersi al programma tv “Chi l’ha visto” di Rai 3. “Vincenzo Romano, 49 anni, è originario della provincia di Caserta ma vive da circa 14 anni a Brescia per lavoro – si legge nella segnalazione sul sito internet del programma – Da qualche anno, a causa di problemi di salute, ha smesso di lavorare. In seguito si è separato dalla moglie e il figlio di 20 anni è andato a vivere con la madre.

E’ stata lei l’ultima persona ad averlo visto l’8 aprile. Ha con sé il cellulare che risulta spento. Ha lasciato nella struttura di cui era ospite il carica batterie del telefono, gli indumenti e i farmaci necessari per la sua terapia”. Si chiede a chi veda il 49enne in circolazione di contattare il 320.3290556.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.