Quantcast

Tav Treviglio-Brescia, Udc: “Dove sono finiti i soldi?”

Più informazioni su

(red.) “Dove sono finiti i soldi per completare la tratta ad alta velocità Treviglio- Brescia?”. Se lo sono chiesti i consiglieri regionali dell’Udc al Pirellone, Gianmarco Quadrini e Valerio Bettoni, eletti rispettivamente nelle province di Brescia e Bergamo, che hanno presentato un’interrogazione all’assessore regionale ai Trasporti, Raffaele Cattaneo, per sapere se Regione Lombardia “intende intervenire nei confronti del Governo affinché vengano confermati ed erogati i finanziamenti necessari per la realizzazione dell’opera”.
Secondo gli esponenti centristi, “l’accordo per la costruzione della nuova linea risale allo scorso marzo, ma le norme dell’ultima manovra finanziaria e le notizie di uno scontro tra il Ministero delle Finanze e quello delle Infrastrutture proprio in merito all’intenzione di ritirare il finanziamento di 6 miliardi di euro destinanti alla Treviglio- Brescia, destano molte preoccupazioni”. Da qui l’intenzione dei consiglieri regionali dell’Udc di “far chiarezza su una infrastruttura vitale per il territorio, per lo sviluppo dell’aeroporto di Montichiari e per il consolidamento dei traffici Est- Ovest”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.