Quantcast

Pet Show: sabato e domenica al Freccia Rossa

Più informazioni su

(red.) Il centro commerciale Freccia Rossa è pronto ad accogliere Pet Show sabato 20 e domenica 21 ottobre, due giorni dedicati agli amici a quattro zampe. Durante il week end si terrà una simpatica rassegna canina e la galleria commerciale ospiterà diverse realtà del territorio impegnate in attività di sensibilizzazione a favore dell’affido, contro il randagismo e l’abbandono degli animali.

Nei giorni indicati, dalle ore 11.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 20.00, le associazioni presenti proporranno ai visitatori coinvolgenti dimostrazioni di obedience e tricksrally-oricerca sportiva, ricerca di persone, treibball, pet-therapy, problem solving e gioco. Saranno presenti stand di rifugi, canili e associazioni animaliste, punti di informazione per il benessere animale ed educazione di base e sarà possibile presenziare ad esibizioni dei centri cinofili del territorio e ad incontri con veterinari ed esperti.

Tutti coloro che possiedono un cane potranno partecipare ad una rassegna canina amatoriale gratuita, iscrivendosi presso la postazione della regia presso l’Area Show fino alle ore 17.00. I partecipanti sfileranno con i loro amici a quattro zampe dalle ore 18:00 fino alle ore 20.00coinvolgendo in modo divertente tutti i visitatori.

Parteciperanno al Pet Show: l’associazione Onlus OIPA Brescia, l’associazione ENPA – Ente Nazionale Protezione Animali – Sezione di Brescia, l’associazione Insieme Per FBM – Proteggiamo i Levrieri, laClinica Veterinaria San Carlo, la Toelettatura Bau Bau Micio Micio, il Centro Cinofilo Scuodinzolando Accademia Cinofila asd, il Centro Cinofilo Mali bull Cino Club ASD, il Centro Cinofilo SICS – Scuola Italiana Cani Salvataggio sezione Brescia, il Centro Cinofilo Libera Accademia Interdisciplinare Cinofila Italiana e l’associazione Tambra asd.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.