Nuvolento, «Le furberie di Scapino» al Vecchio Mulino

Più informazioni su

(red.) A Nuvolento, presso la sala polivalente del Vecchio Mulino, tutto è pronto per la nuova divertente stagione teatrale organizzata dall’assessorato alla cultura in sinergia con Il Nodo Teatro.
Il primo appuntamento sarà sabato 11 novembre, alle ore 21.00, con lo spettacolo «Le furberie di Scapino» di Molière, una spassosa commedia con la regia di Alberto Cella.

In scena le vicende dello scaltro servitore Scapino (Alberto Cella), capace di ideare intricati stratagemmi e sotterfugi per gabbare due avari padri e donare la felicità ai loro stessi figli. Un antieroe imbroglione ed ammaliatore, un moderno Robin Hood, che tra gag e trovate divertenti saprà regalare una serata leggera e spensierata, ricca di risate e di allegria! Ingresso posto unico 5 € per ogni spettacolo, gratuito per i ragazzi fino ai 14 anni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.