Quantcast

Manerbio: lo Gnomo Nasone al teatro Civico

(red.) Domenica 1 ottobre, alle ore 16.30, ci sarà il primo appuntamento della rassegna di teatro per bambini organizzata dall’assessorato alla cultura del comune di Manerbio in sinergia con la compagnia «Il Nodo». Presso il Teatro Civico Memo Bortolozzi andrà in scena lo spettacolo per grandi e piccini Gnomo Nasone con regia di Raffaello Malesci.

Giacomino è un bambino bravo ed ubbidiente che un giorno viene rapito da una strega cattiva che lo trasforma in uno gnomo dal grande naso. Vivrà allora delle incredibili avventure, guidato dalla sua passione per la cucina e dalla voglia di non darsi mai per vinto.

Un’antica fiaba tedesca, scritta da Wilhelm Hauff, prende vita in questo buffo e fantasioso spettacolo che fa riscoprire ai bambini la magia dell’immaginazione e la voglia di affrontare ogni imprevisto.

Perché c’è sempre una possibilità, basta solo credere in qualcosa e darsi da fare; anche quando tutto sembra andare per il verso sbagliato, anche quando ci sentiamo brutti e goffi, con un grande naso e nessuno amico.

Gnomo Nasone ci insegna a provare, ad impegnarci. Non importa se le chances sono poche: prima o poi un piatto perfetto uscirà anche a noi.

Ingresso posto unico 6,50 €

PERSONAGGI ED INTERPRETI
Gnomo Nasone Giorgio Mosca
Padre / Strega delle Spezie / Duca Danilo Furnari
Giacomino / Barbiere / Mastro Cuoco / Principe Fabio Tosato
Madre / Scoiattolo magico / Cuoca / Oca Mimi Elisa Benedetti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.