Quantcast

Tornano Antiche Risonanze in Santa Giulia

(red.) Domenica 12 marzo si terrà il primo appuntamento di “Antiche Risonanze in Santa Giulia”, la Rassegna concertistica del Gruppo Vocale “Cantores Silentii”, diretto da Ruggero Del Silenzio, giunta quest’anno alla sua VI Edizione e organizzata in collaborazione con il Comune di Brescia e con la Fondazione Brescia Musei.

Il primo concerto della Rassegna è dedicato al confronto tra le composizioni di tre grandi musicisti cinquecenteschi e delle relative scuole polifoniche: Giovanni Pierluigi da Palestrina (Scuola romana), Orlando di Lasso (Scuola fiamminga) e del conterraneo originario di Coccaglio Luca Marenzio (Scuola bresciana). Di essi vengono proposte alcune loro significative composizioni sacre a 4 e 8 voci; tra le più celebri: del Palestrina “Sicut cervus”, “O bone Jesu” e “Super flumina Babylonis”, di Marenzio “Hodie Christus natus est” ed “Estote fortes”; di Orlando di Lasso vengono invece proposti alcuni rari Mottetti quali: “Consolamini”, “Ave Maria, alma stirps” e “Princeps Marte potens” a 4 e 8 voci dedicato alla Casata di Baviera”.

“Tutti i concerti si tengono nella suggestiva Basilica di San Salvatore e saranno introdotti da alcune note storico-artistiche a cura dei Servizi Educativi di Fondazione Brescia Musei. L’ingresso ai concerti è libero sino ad esaurimento dei posti disponibili a partire dalle 15 con accesso dall’ingresso del Museo di Santa Giulia, via Musei 81/b si ricorda che per accedere al concerto è necessario presentarsi alla biglietteria del Museo a ritirare il Pass d’ingresso gratuito”.

www.bresciamusei.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.