Quantcast

2001: Odissea nello spazio al Piccolo Cinema Paradiso

(red.) Martedì 6 dicembre alle 21, presso il Piccolo Cinema Paradiso di Brescia, verrà proiettato “2001: Odissea nello spazio”, in una serata dedicata al genio visionario di Stanley Kubrick.

2001: Odissea nello spazio è un conto alla rovescia per il domani, una carta stradale del destino dell’uomo, una ricerca dell’infinito. È un abbagliante monumento visivo, un’irresistibile interpretazione della lotta dell’uomo contro la macchina, una stupefacente miscela di musica e movimento, un caposaldo così fondamentale, che Steven Spielberg lo considera il Big Bang dal quale ha tratto origine la sua generazione di cineasti. Forse è il capolavoro di Kubrick regista, che ha anche steso la sceneggiatura con Arthur C.Clarke; probabilmente continuerà ad entusiasmare e incantare intere generazioni”.

Per cominciare il suo viaggio nel futuro, Kubrick visita il nostro passato di pitecantropi ancestrali; poi, con uno degli stacchi più fantasmagorici mai concepiti, balza in avanti di centinaia di migliaia di anni fino alla colonizzazione dello spazio; infine proietta l’astronauta Bowman in zone siderali inesplorate, un viaggio senza ritorno oltre la cognizione del tempo e dello spazio, dentro una diversa dimensione, di stampo filosofico-esistenziale, sconcertante nelle forme e negli sviluppi”.

Proiezione in lingua originale sottotitolata
Posti disponibili: 20
INGRESSO CON TESSERA: 5€
Per prenotazioni, contattare il 338 9170371

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.