Quantcast

Al Teatro Grande in scena il Don Chisciotte

(red.) Nei giorni 12 (prima italiana) e 13 novembre protagonista il Don Chisciotte, uno dei titoli più famosi della tradizione, ispirato al famoso romanzo di Miguel de Cervantes, in scena al Teatro Grande il sabato sera alle 20.30 e la domenica alle 15.30.

Il balletto sarà interpretato dal Ballet Nice Méditerranée fondato nel 2009 sull’eredità del Balletto dell’Opera di Nizza e prevede le coreografie del direttore artistico Éric Vu-An, ispirate alla storica versione coreografica di Marius Petipa. Don Chisciotte porta lo spettatore in una Spagna colorata e in festa. Éric Vu-An presenta una coreografia che rende omaggio alla grande tradizione classica e che mette in risalto i talentuosi ballerini della compagnia”.

La sua versione di Don Chisciotte mescola le vite del famoso guerriero che si batte contro i mulini a vento, della bella Kitri e del suo giovane amante Basilio. Il padre di Kitri, che voleva darla in sposa ad un nobile di maggior fortuna, conduce i due giovani amanti in una storia ricca di avventure ed equivoci. Il risultato è una pantomima deliziosa e un balletto che mette in mostra gli aspetti più brillanti della danza accademica”.

I biglietti per sabato 12 e domenica 13 novembre sono in vendita alla Biglietteria del Teatro Grande (dal martedì al venerdì 13.30-19.00, sabato 15.30-19.00, domeniche di spettacolo 13.30-15.30)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.