Quantcast

Punto e a Capo, festa decennale a Odolo

Più informazioni su

volontari-punto-e-a-capo-odolo(red.) E’ ormai tutto pronto a Odolo per la 10a ed ultima edizione della Festa Punto e a Capo.
La manifestazione, diventata nel corso degli anni un tradizionale appuntamento di fine estate a livello provinciale, si terrà anche quest’anno presso il Parco Rinascita, suggestiva location messa a disposizione dall’Amministrazione locale, e destinerà parte del ricavato in beneficenza ad enti, associazioni o semplicemente a persone bisognose all’interno della comunità odolese, come sempre fatto nel corso di questi 10 anni.
Si inizia subito col botto venerdì 4 settembre alle ore 21 con un Concerto Live Reggae Tributo al grande Bob Marley con la band dei Gianburrasta per poi proseguire con il tradizionale Super Afro Festival che quest’anno vedrà alternarsi sulla consolle Dj del calibro di Yano, Loda ed Ebreo accompagnati dal percussionista Kuma.
Per la serata di sabato 5 settembre il mitico dj Catta, ormai conosciutissimo in Valsabbia aprirà le danze con la sua Happy Music Disco Revival anni ’60,’70,’80, per poi lasciare spazio alla Diapason Band, che, supportata sul palco dallo storico chitarrista ufficiale di Vasco Andrea Braido, dal bassista Claudio Golinelli, dal tastierista Alberto Rocchetti, dal saxofonista Andrea Innesto e dallo stage manager Diego Spagnoli regaleranno agli spettatori un fantastico concerto con i più grandi successi dell’intramontabile Vasco Rossi. Dj Catta si occuperà poi di chiudere la nottata con la sua piacevole musica.
Domenica 6 settembre è la giornata dedicata alle famiglie. A partire dalle ore 14 sono previsti gonfiabili ed animazione gratuita per tutti i bambini che si recheranno con i loro genitori al parco Rinascita. L’intero pomeriggio sarà allietato dalle note del solito Dj Catta.
Dopo il Pirlo Party, un aperitivo musicale ad introduzione della serata, le luci della ribalta si accenderanno alle ore 21,00 per un Concerto Tributo ai Nomadi con gli Ala Bianca, per poi chiudere alla grande con uno spettacolo pirotecnico di fuochi artificiali, un modo per salutare e ringraziare tutti coloro che in questi anni non hanno mancato di presenziare alla Festa Punto e a Capo.
L’ingresso è gratuito e durante lo svolgimento della festa funzionerà uno stand gastronomico, anche quest’anno arricchito dalla presenza di ottime pizze cotte direttamente su forno a legna. L’intera area sarà coperta con appositi mega teloni per garantire gli spettacoli e l’afflusso del pubblico anche in caso di pioggia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.