Dal 27 al 30 novembre Brescia è Gustosa

Cucine tematiche al Teatro Grande, Salone Vanvitelliano, Museo Diocesano, Teatro Sociale, Palazzo Cigola Fenaroli e Centro Paolo VI.

Più informazioni su

brescia-gustosa(red.) Introdotta dalla Restaurant Week, (24-30 novembre 2014) realizzata in collaborazione con Arthob, che prevede un percorso di degustazione delle specialità dei ristoranti di Brescia e provincia, la prima edizione di “Brescia Gstosa” si concentrerà dal 27 al 30 novembre 2014 nei palazzi del centro storico di Brescia che saranno invasi da decine di esperienze di gusto.
L’agenzia Tempo di Eventi, in collaborazione con il Comune di Brescia, si pone l’obiettivo di trasformare la città in un collettore di eventi indipendenti, ideati e realizzati da appassionati, professionisti e aziende del mondo enogastronomico. Tanti gli appuntamenti nel centro Storico di Brescia dove il cibo si amalgama con il design, la moda, il benessere, la cultura letteraria e quella della corretta alimentazione con lo scopo di regalare 4 giorni di intrattenimento, esperienze e animare la città in maniera trasversale e democratica, promuovendo eccellenze enograstronomiche, nuove idee e progetti. Brescia Gustosa nasce con l’obiettivo di catturare l’interesse del grande pubblico verso le tematiche enogastronomiche e della nutrizione. Il viaggio nel mondo di Brescia Gustosa è davvero ricco di esperienze uniche. Ci si può mettere alla prova, accettando la sfida di riconoscere gli alimenti e i vini nei sorprendenti Blind Taste,  in cui la parola d’ordine è stimolare la fantasia al buio, scoprendo con grande stupore di possedere un quinto senso.
C’è chi poi continua il suo viaggio lasciandosi andare alle esperienze di degustazione, momenti di condivisione, chiacchierando con i propri amici e sorseggiando un bicchiere di vino. C’è chi, invece, vuole buttarsi a capofitto negli show cooking per apprendere i segreti di rinomati e stellati Chef, rimanendone piacevolmente impressionati. Il bello a Brescia Gustosa è che puoi assaggiare il piatto davanti allo Chef che lo ha creato, chiacchierandoci insieme, cercando di scoprire i segreti della preparazione, i particolari sui metodi di cottura e sull’utilizzo degli ingredienti che lo rendono, appunto, eccellente.
Per l’intero week end, Brescia ospiterà cucine tematiche presso il Teatro Grande, Salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia, Museo Diocesano, Teatro Sociale, Palazzo Cigola Fenaroli, Centro Paolo VI. E che dire dei percorsi stellati presso il Teatro Grande?! L’opportunità che permette ai più curiosi di entrare nella cucina di Chef rinomati e stellati per scoprirne i segreti.
Dallo show cooking per un brunch stellato, con Gaetano Simonato, (stella Michelin) del ristorante “Tano passami l’olio” a Milano, alla pasticceria dolce e salata di Iginio Massari e Ernst Knam, per terminare con una cena a 4 mani con la Chef stellata Giuliana Germiniasi, (Ristorante Il Capriccio) e lo Chef/pasticcere Ernst Knam.  Il pubblico potrà accedere agli eventi attraverso l’acquisto di un carnet presso le biglietterie in Piazzetta Vescovado, Quadriportico, Museo Diocesano, Palazzo Cigola Fenaroli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.