Quantcast

Riparte il teatro con nuovi “Inventari Superiori”

La rassegna teatrale degli Istituti Superiori di Brescia e dell’immaginario giovanile inizia a Ghedi con l’affascinante opera di Shakespeare “Romeo e Giulietta”

(red.) Martedì 29 aprile alle 21.00 nella sala della Comunità del teatro “Il Gabbiano” in via Lapapasini 42 a Ghedi(Brescia) fa il suo esordio la rassegna teatrale «Inventari Superiori» degli Istituti Superiori e dell’immaginario giovanile della città, organizzata dall’associazione “Viandanze – culture e pratiche teatrali”, con l’opera shakespiriana «Romeo e Giulietta». Lo spettacolo è proposto dagli studenti della sezione di Ghedi dell’Istituto superiore Capirola ed è diretto da Fausto Ghirardini e coordinato da Franca Arici, accompagnati dalle musicalità di Francesco Orlando. Altri percorsi vengono presentati sul palco del Gabbiano mercoledì 30 aprile con «Zaurus», opera fantascientifica della compagnia il “Quadrifoglio Fiorito” diretta da Loredana de Luca,  giovedì 1 maggio «Soltanto fragile», opera drammaturgica che mette a confronto il mondo maschile con quello femminile, venerdì 2 maggio «Troppo rumore per nulla», spettacolo degli studenti dell’Istituto Don Milani di Montichiari diretto da Pietro Arrigoni, ed infine sabato 3 maggio con la riproposizione di «Romeo e Giulietta». La rassegna prosegue poi nelle sale del Teatro Santa Giulia del Villaggio Prealpino con altri due step a Desenzano e a Carpenedolo.
L’ingresso è gratuito. Per informazioni: www.viandanze.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.