Quantcast

La Traviata in diretta al Grande dalla Scala

Più informazioni su

(red.) Sabato 7 dicembre la Fondazione del Teatro Grande trasmette in diretta via satellite l’opera La Traviata di Giuseppe Verdi, prima rappresentazione della Stagione d’Opera e Balletto 2013-2014 del Teatro alla  Scala di Milano.
La proiezione si terrà in Sala Grande a partire dalle ore 18. La traviata alla Scala: un must che da sempre “fa tremar le vene e i polsi”. Come noto, per essere Violetta, ci vogliono più voci e più anime in un solo cuore di soprano. La tedesca Diana Damrau, la più famosa  Violetta dei nostri tempi, ha intuizione drammatica, presenza, carattere e “voci” in regola per un personaggio vivo e dolente fino all’ultimo sospiro: sulla sua recente interpretazione della Traviata al Met impazzano i blog.
Accanto a lei, Piotr Beczala che torna alla Scala dopo il grande successo ottenuto nel ruolo  di Rodolfo in La bohème nella scorsa Stagione, e il grande baritono verdiano Željko Lučić. Daniele Gatti ha mostrato in tutto il mondo un invidiabile acume verdiano, per forza e lirismo. Grande attesa anche per l’esordio a una prima scaligera del regista russo Dmitri Tcherniakov, di cui si sono visti in Scala un pregevole Giocatore di Prokof’ev e un azzeccato Evgenij Onegin di Čajkovskij.
La partecipazione all’evento è gratuita previo ritiro dei coupon d’ingresso che verranno distribuiti alla  Biglietteria del Teatro Grande il giorno dell’evento (dalle 15.30) fino ad esaurimento posti disponibili (300). E’ consentito il ritiro fino ad un massimo di 2 coupon per persona.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.