Quantcast

A Nuvolera va in scena la “Passione eterna”

Più informazioni su

(red.)  Doppio appuntamento con il teatro martedì 10 e mercoledì 11 settembre. Le Memorie di Terra proseguono infatti con una nuovissima produzione firmata Marmolux Spa.
Sul palco allestito all’interno dell’azienda di Nuvolera (Brescia), andrà in scena Passione eterna. Nato da un’intuizione di Laura Alberti, lo spettacolo vede la regia e drammaturgia di Luciano Bertoli con la collaborazione di Vittorio Pedrali, direttore artistico del Festival. Miriam Scalmana ha inoltre raccolto la testimonianza di Angelo e Laura Alberti, Osvaldo Maccarinellli, Cesarino Massardi, Gianpietro Moretti e Massimo Ongaro.
In scena, Luciano Bertoli, con l’accompagnamento musicale di Cesare Maffei, Stefano Lonati, Elena Laffranchi e Gabriele Miglioli rende omaggio a una terra e ai suoi figli, uomini di poca chiacchiera, che da quella terra ricevono doni preziosi – come il marmo – e trasformano i loro sogni nell’arte delle piccole cose. Un’arte, una tradizione, che durano da secoli e sono, insieme, creatività e rigore, cura del presente e lungimiranza, sacrificio e piacere, ma, soprattutto, passione. Passione eterna racconta questo mondo che non si ferma ma produce esperienze nuove, origina espressioni inaspettate, affronta sfide rischiose, regala possibilità alle generazioni future. Passione eterna mostra il legame tra il prezioso dono di questa natura, il marmo, e gli uomini, individui di una comunità dall’identità dinamica, che lo lavorano, ad esso si affidano e se ne prendono cura. Con tenacia, accortezza, lealtà. Ma, soprattutto, passione.
Lo spettacolo è ad ingresso gratuito, ma va ritirato il biglietto omaggio presso la Biblioteca di Nuvolera (Piazza Generale Soldo, 1). Inoltre, Acque e Terre Festival, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Nuvolera, mette a disposizione del pubblico la possibilità di prenotare i biglietti omaggio e ritirarli, nel luogo dello spettacolo, la sera stessa del suo svolgimento. La prenotazione può essere effettuata rivolgendosi alla Biblioteca Comunale di Nuvolera, telefonicamente, chiamando il numero 030. 6898470 negli orari di apertura (lunedì, mercoledì e giovedì dalle 15 alle 19, martedì e giovedì dalle 9 alle 13); 2,  tramite e-mail, indicando nome, cognome e numero di biglietti desiderati all’indirizzo biblioteca@comune.nuvolera.bs.it. La prenotazione dovrà essere effettuata entro  le  13.00 di martedì 10 settembre, salvo esaurimento anticipato dei posti disponibili. Tutti i biglietti prenotati dovranno essere ritirati la sera dello spettacolo (sia martedì 10 che mercoledì 11 settembre) entro le ore 20.10.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.