A Lodrino storie militari in “Brandelli di muri”

Più informazioni su

(red.) La rassegna teatrale per la Valle Trompia propone l’ultimo appuntamento estivo della stagione.  Si tratta di “Brandelli di muri” previsto per giovedì 8 agosto alle 21 (ingresso gratuito) nel Parco degli Alpini in località “Pineta” a Lodrino (Brescia).
In una sorta di divertente “Cafè Chantant” si è voluto costruire un percorso ideale tra testi che parlassero dell’orrore della guerra ma soprattutto della quotidianità che la sottende. In Brandelli di muri racconti di un periodo non troppo lontano, ma che ormai è già preistoria, si mescolano a testimonianze, anche locali, sulla vita militare.
Due musicisti suonano dal vivo musiche di accompagnamento, canti del “nutrito” repertorio dei combattenti e canzoni d’epoca in cui retorica, sentimentalismo e propaganda si mescolano a motivi di denuncia sociale e di protesta.
Storie di dolore, nostalgia e coraggio delle giovani generazioni che hanno vissuto tra il 1915/18 e il 1940/45.
In caso di pioggia lo spettacolo si tiene presso il Cinema Teatro Parrocchiale in via  Roma. Per info: 030 – 8901195; www.treatro.it.

             

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.