“Karamàzov” in scena al Sociale di Brescia

Più informazioni su

(red.) Questa sera, alle 20,30, sul palco del Teatro Sociale di Brescia, César Brie, artista molto amato dal pubblico, torna sui palcoscenici italiani con uno spettacolo dal titolo “Karamàzov”, che nasce dalla riduzione teatrale di parte del romanzo di Fedor Dostoevskij, “I fratelli Karamàzov”, l’ultima fatica dell’autore russo prima della morte. Brie, interprete e regista con un gruppo di giovani attori, concentra le oltre mille pagine dell’opera originale in sole 65 pagine di copione senza, per questo, snaturarne lo spirito.
Lo spettacolo replica domani, sempre alle 20,30. Il costo dei biglietti è di 26 euro (platea), 23 euro 8galleria centrale), 18 euro (galleria laterale). I ticket sono in vendita al Teatro Sociale di via Felice Cavallotti 20, dalle 16 alle 20. Info 030 2928611, www.ctbteatrostabile.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.