Quantcast

Il Centro Le Vele rende omaggio a Londra

Più informazioni su

(red.) Dopo il successo di “Bienvenue à Paris”, riparte il viaggio del complesso commerciale Le Vele attraverso le più significative città del mondo.
Il complesso commerciale atterra con “London Calling” a Londra, la capitale europea che accompagnerà gli ospiti del centro dall’Olimpiade agli Underground più esclusivi.  Il “viaggio” simbolico intrapreso si pone l’obiettivo di costruire un vero e proprio progetto di rivalutazione dell’area gardesana dando voce e spazio alla creatività giovanile attraverso iniziative ed eventi che puntano a coinvolgere gli enti e le associazioni artistiche e culturali del territorio.
Nel corso del primo step dedicato a Parigi l’Accademia di Belle Arti Santa Giulia ha creato un’installazione ispirata alla Tour Eiffel che ha creato parecchio interesse e curiosità.
Per la tappa londinese, fuori dal complesso Le Vele si materializzerà il Big Ben, imponente installazione che prenderà vita grazie alla preziosa collaborazione con il Liceo Artistico Olivieri di Brescia.
La struttura, alta 8 metri e realizzata in pino marittimo, verrà decorata con stili estremamente contemporanei. Il primo appuntamento è per sabato 28 luglio dalle ore 10 nello spiazzo antistante il complesso commerciale. Lì Luca Miglio giovane graffitaro bresciano, darà forma a una delle quattro facciate della torre con bombolette e creatività. L’installazione del Big Ben prenderà vita attraverso delle performance live aperte al pubblico. Gli ospiti delle Vele potranno quindi vedere “in itinere” la nascita di un’opera d’arte e potranno apprezzare la tecnica e il linguaggio dei graffiti, una delle più influenti espressioni di creatività giovanile. L’opera verrà conclusa intorno alla fine di agosto e, come già successo per la Tour Eiffel, verrà donata al Comune di Desenzano per abbellire parchi o aree pubbliche.
In questo periodo, lo stesso shopping center si è trasformato in una piccola Londra con scenari, atmosfere e attività culturali che richiamano immagini e stili di vita della capitale londinese.
Dopo Londra, il viaggio toccherà New York.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.