Quantcast

Sabato e domenica visite guidate (gratuite) a piazze e chiese della città

Più informazioni su

(red.) Sabato 28 e domenica 29 agosto si terranno le prossime visite guidate alla città e ai musei cittadini organizzate dall’assessorato al turismo del Comune di Brescia, in conformità con il piano straordinario di promozione turistica concordato con Visit Brescia e con la collaborazione di Fondazione Brescia Musei.
Le visite – proposte in italiano e in inglese – si svolgeranno fino al 26 settembre e verranno condotte da sette associazioni di guide turistiche autorizzate (Arnaldo da Brescia, Arte con Noi, Assoguide Sebino, BidiBrescia, Brescia Guide, Bresciastory e Garda Guide).
Il sabato e la domenica mattina le visite, in partenza dall’Infopoint di via Trieste alle 10, condurranno i turisti a conoscere le principali piazze cittadine. Al termine, con una prenotazione aggiuntiva, si potranno visitare due prestigiosi musei cittadini: sabato il Museo di Santa Giulia e la domenica la Pinacoteca Tosio Martinengo.
Il sabato e la domenica pomeriggio alle 15 le associazioni delle guide proporranno itinerari tematici nel centro storico, molto vari e stimolanti, che potranno soddisfare la curiosità di visitatori e cittadini.
Oggetto della visita di sabato 28 agosto sarà la Chiesa del Santissimo Corpo di Cristo mentre domenica 29 agosto l’argomento della visita guidata pomeridiana sarà il quartiere del Carmine.
Le visite guidate sono gratuite, fino al raggiungimento di un massimo di 20 persone a gruppo. Solamente gli ingressi al Museo di Santa Giulia e in Pinacoteca prevedono un biglietto ridotto, da acquistare sul posto.
Le prenotazioni si effettuano presso l’Infopoint di via Trieste 1, con le seguenti modalità. Telefono: 030 3061266 WhatsApp: 342 6058111 Mail: infopoint@comune.brescia.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.