Quantcast

Ritter Sport è partner ufficiale dei Rifugi di Lombardia

Più informazioni su

    (red.)  Ritter Sport è da sempre strettamente legato alla Montagna. Oggi questo legame si intensifica ancor di più: il noto cioccolato quadrato, pratico e buono, infatti, è partner ufficiale dei Rifugi di Lombardia, associazione che da anni si impegna a tutelare il patrimonio umano, storico, culturale e ambientale dei rifugi, divulgando una corretta educazione in difesa dell’ambiente alpino nelle montagne di Lombardia.

    Una regione abbracciata da un variegato paesaggio montano, capace di offrire in tutte le stagioni opportunità per ogni esigenza, accoglienti rifugi per ogni cammino di ricerca, indimenticabili panorami per ogni sguardo.
    Chi, una volta giunto alla tanto agognata vetta, non ha mai condiviso con i compagni di avventura un iconico quadrato colorato? O ancora, chi non lo ha gustato in un momento di relax sulle rive di un lago montano, o per darsi la carica durante una passeggiata o una biciclettata sui sentieri lombardi o, tolti gli scarponcini da trekking, una volta arrivato in rifugio?
    Il cioccolato è sorrisobuon umore e spirito di condivisione, gli stessi elementi distintivi che si vivono nei rifugi e nei sentieri di montagna.

    L’amore per la natura e la salvaguardia dell’ambiente costituiscono un aspetto prioritario per rifugisti ed escursionisti, pronti a rivivere le suggestioni che la montagna offre, coi suoi incantevoli paesaggi, la fitta vegetazione delle aree boschive, l’aria pura e incontaminata, l’affascinante fauna selvatica.

    Ritter Sport, dal canto suo, è la dimostrazione che produrre cioccolato di altissima qualità e sostenibile si può, grazie a un incessante impegno e una grande responsabilità aziendale, ecologica e sociale.
    Nel 2018, il marchio è stato il primo produttore di cioccolato a poter vantare l’approvvigionamento di solo cacao 100% certificato sostenibile per l’intera produzione.

    A questo importante segnale si aggiungono le diverse partnership di lungo termine che garantiscono massima trasparenza e tracciabilità e il lavoro nella virtuosa piantagione El Cacao in Nicaragua, a tutela del fragile ecosistema locale e dei lavoratori nicaraguensi.
    Inoltre, dopo aver raggiunto nel 2019 una produzione a emissioni zero nella sede di Waldenbuch, l’obiettivo è quello di raggiungere la completa neutralità climatica entro il 2025, con la produzione a impatto zero su tutta la filiera.
    La partnership tra Ritter Sport e Rifugi di Lombardia, dunque, rappresenta una comunione di intenti che si traduce in amore per la natura, la condivisione e la sostenibilità, nel rispetto dell’ambiente.
    Gli oltre 180 Rifugi di Lombardia, che riaprono a giugno per la bella stagione, offriranno come ogni anno un vero e proprio palinsesto di eventi e attività, dalle classiche escursioni, al trekking, al cinema sotto le stelle, letture, spettacoli teatrali e molto altro ancora, per soddisfare ogni esigenza.

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.