Quantcast

Sirmione si prepara per l’estate: 230 mila euro per migliorare i parcheggi

(red.) GrifoParking, Parking Montebaldo e aree parcometrate della penisola di Sirmione saranno oggetto di significativi investimenti per questo 2021, per garantire flussi ottimizzati e maggior sicurezza per tutti coloro che utilizzeranno queste strutture. Un percorso di efficientamento già avviato nel 2020 che prosegue in un’ottica di riqualificazione generale per portare beneficio a tutta la comunità.
In particolare Sirmione Servizi, partecipata del Comune di Sirmione, ha in programma numerose attività e operazioni per il miglioramento di queste strutture fortemente utilizzate da cittadini e turisti, in ogni periodo dell’anno.

 

14.000 euro verranno destinati al GrifoParking, per il miglioramento della segnaletica, la realizzazione della copertura del portico, l’acquisto di arredi e serramenti e la realizzazione delle grafiche da applicare sui mezzi di trasporto che effettuano il servizio navetta da e verso il centro storico.
215.000 euro verranno destinati al Parking Montebaldo e alle aree parcometrate per la realizzazione della nuova pista d’ingresso, nuove colonnine ticket, per l’inserimento del servizio Telepass sulle tre piste di accesso al parcheggio, per il sistema automatico di lettura delle targhe nell’ingresso laterale e per altre piccole opere di segnaletica e adeguamenti della struttura.

 

 

GLI INTERVENTI MIGLIORATIVI NEL DETTAGLIO

> Riassetto dell’ingresso del Parcheggio Montebaldo

Dal mese di maggio sarà attivo il servizio Telepass, verrà integrata la corsia di ingresso al parcheggio e ottimizzata la segnaletica tramite il posizionamento di un nuovo pannello informativo, al fine di ottimizzare e velocizzare le procedure di ingresso, migliorando al tempo stesso l’informazione relativa all’occupazione in tempo reale dell’area.

> Riqualificazione area sterrata posteggi lavoratori

L’area sterrata sita all’interno del Parcheggio Montebaldo riservata ai lavoratori è stata oggetto di riqualificazione totale, facilitando le fasi di posteggio e di manovra dei veicoli circolanti, garantendo sicurezza agli utenti ed alle proprie autovetture. Sull’intera area è stato implementato il sistema di illuminazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.