Bresciano denunciato dopo raggiro a un cliente per annuncio web

Un 21enne di Montichiari è riuscito a rubare 800 euro dal conto di un emiliano attirato dalla sua offerta.

(red.) Nei giorni precedenti a venerdì 19 febbraio un ragazzo bresciano di 21 anni di Montichiari è finito nei guai da parte dei carabinieri dopo aver messo a segno una truffa ai danni di un cittadino emiliano. E’ successo nel momento in cui il bresciano ha pubblicato un annuncio online per la vendita di tre pneumatici a un prezzo molto vantaggioso.

A quel punto ha risposto un 38enne che ha fissato un contatto telefonico con il presunto venditore. Ma si è fatto anche immortalare al bancomat mentre prelevava la somma necessaria per completare l’acquisto. Tuttavia, durante quelle fasi il bresciano è riuscito a capire il codice segreto. La trattativa si è interrotta e l’emiliano si è ritrovato con 800 euro in meno dal conto corrente. Non gli è rimasto altro da fare che denunciare l’autore del raggiro, già identificato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.