Quantcast

Trovato senza vita il 59enne disperso sui monti di Odolo

Lizi Xhavit era di origine albanese. Uscito lunedì per una passeggiata, aveva annunciato il rientro a casa con una telefonata. Ma non era più arrivato.

(red.) E’ stato ritrovato senza vita nel primo pomeriggio di oggi, martedì 16 marzo 2021, Lizi Xhavit l’uomo di 59 anni di origine albanese disperso da lunedì sera sui monti attorno a Odolo. Il mancato rientro, dopo una telefonata che ne annunciava l’arrivo, aveva preoccupato i familiari, che hanno chiesto aiuto.
Nelle ricerche sono stati impegnati il Cnsas, V Delegazione Bresciana, stazioni di Valle Sabbia e Valle Trompia, i Vigili del fuoco, l’Associazione nazionale Carabinieri con i cinofili e gruppi locali della Protezione civile. Il corpo dell’uomo è stato ritrovato dopo ore di ricerche e le cause della morte sono in corso di accertamento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.