Quantcast

Garda, recuperati i corpi di due velisti

All'appello manca solo il tedesco di 65 anni che era uscito in barca con gli amici nel primo pomeriggio di domenica. I tre uomini sono stati sorpresi da un violento temporale.

(red.) Sono due, finora, i corpi dei turisti tedeschi dispersi da domenica pomeriggio nel lago di Garda.
I tre amici, provenienti da Erlangen, in Baviera, erano giunti nel Bresciano per una vacanza di una settimana da trascorrere sul Benaco. Appassionati velisti, avevano portato con sé una piccola imbarcazione di sei metri. Domenica, appena giunti a San Felice, dopo avere depositato i bagagli al camping “Ideal Molino”, nonostante le condizioni meteo fossero avverse e sconsigliassero di mettersi in acqua, i tre uomini, di 61, 65 e 71 anni, hanno deciso di calare la barca in acqua e partire.
Hanno lasciato la costa, indossando ciascuno un giubbotto salvagente, e si sono diretti al largo. Poco dopo si è però scatenato un forte temporale e, alle 19, quando i tre velisti non hanno fatto ritorno al campeggio, è stato lanciato l’allarme.
mmediatamente sono partite le ricerche che hanno portato, nella stessa serata, alla individuazione del relitto di un’imbarcazione alla deriva, tra le Grotte di catullo e Lazise.
Lunedì mattina prima delle 8, un elicottero del 118 che sorvolava il lago, ha scorto il corpo di una persona, poi risultato essere quello del 61enne, Georg Guthlein, architetto, nei pressi del porto di Desenzano. Alle 14, nelle acque davanti a Rivoltella, è stato recuperato anche un secondo cadavere, quello del turista più anziano, il 71enne Imsel Reinhard, dentista.
All’appello manca ancora il terzo sfortunato velista, il 65enne Peter Lager, per il quale le ricerche sono state sospese nella serata di lunedì e riprese poi all’alba di martedì.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.