Quantcast

Palazzolo, cade nell’Oglio, salvato con l’elicottero

Salvataggio, nella mattinata di mercoledì di un uomo, scivolato nel fiume in piena. Soccorso con un verricello, il ferito è ricoverato a Chiari.

Più informazioni su

(red.) Dopo un dramma consumatosi mercoledì mattina sulla linea ferroviaria Brescia-Iseo-Edolo, dove un uomo ha perso la vita travolto da un convoglio, una tragedia si è invece sfiorata, sempre in mattinata a Palazzolo, dove un pensionato 55enne di Palazzolo,  scivolato nel fiume Oglio, è stato recuperato grazie all’intervento dei vigili del fuoco e dell’eliambulanza da Bergamo.
Poichè il fiume è in piena, il personale del 118 si è calato col verricello a cui ha aggnaciato il ferito, poi trasferito all’ospedale di Chiari. L’uomo, che, quando è avvenuto l’infortunio, stava pescando in località Bravadorga, non sarebbe grave.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.