Quantcast

Capriano, 300 quintali di metallo sulla strada

Un tir ha perso il suo pesante carico mentre percorreva la sp9 all’altezza della Edil Porte. Nessun ferito ma grossi disagi alla circolazione proveniente da Brescia.

Più informazioni su

(red.) Solo code e un po’ di paura. Ma poteva andare molto peggio.  Nel primo pomeriggio di martedì 12 novembre, un grosso automezzo, mentre stava percorrendo la sp9 nei pressi di Capriano del Colle ha perso il suo pesante carico di metallo sulla strada bresciana.
L’incidente, avvenuto all’altezza della Edil Porte, mentre il veicolo viaggiava di direzione di una fonderia di Mairano, ha provocato la caduta di un manufatto di ben 300 quintali, che si è ribaltato sulla carreggiata.
Fortunatamente, comunque, in quel momento la strada era semi sgombra e nessuno si è fatto male. Sul posto, i vigili del fuoco hanno provveduto a rimuovere il pesante carico.
Nel frattempo, i carabinieri si sono occupati della deviazione del traffico. Non è stato possibile, comunque, evitare che si formassero code da Brescia in direzione Capriano e Azzano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.