Quantcast

Sabato 12 febbraio a Sirmione in scena “Anima Mundi” di Lucilla Giagnoni

(red.) Sabato 12 febbraio alle 21 Lucilla Giagnoni sarà sul palco del Palazzo dei Congressi di Sirmione con “Anima Mundi”, il nuovo ed emozionante spettacolo di cui è autrice e interprete.
Protagonista indiscussa del teatro di narrazione e grande attrice capace di dare voce anche a temi di attualità attraverso le proprie esibizioni, nel dicembre 2021 Lucilla è già stata protagonista, sul palco del Palazzo dei Congressi di Sirmione, dell’applauditissimo “Vergine Madre – Canti, commenti e racconti di un’anima in cerca di salvezza dalla Divina Commedia di Dante Alighieri”.
L’attrice torna a Sirmione per il secondo dei tre appuntamenti in programma: il 12 febbraio porterà in scena la sua nuova rappresentazione dedicata a Giacomo Leopardi, il poeta che più intensamente ha sofferto il rapporto con la Natura e insieme partecipato all’Anima del Mondo con la sua grandissima sensibilità.

“Ormai è certo che ogni evento mette in moto una catena di reazioni e risonanze, che coinvolgono tutto il mondo. Si sapeva da tempo che se una farfalla batte le ali a Pechino, scoppia un uragano in California. Si sapeva, si diceva, ma nessuno l’aveva ancora veramente sperimentato.
Ora lo sappiamo, perché l’abbiamo vissuto” – racconta Lucilla Giagnoni, direttrice artistica del Teatro Faraggiana di Novara. “Servono grandi azioni politiche, ma soprattutto piccoli atti quotidiani: a partire dal notare le cose, da uno sguardo capace di vedere in ogni cosa la sua anima, uguale alla nostra, che sappia essere strumento per agire”.
La sensibilità di Giacomo Leopardi come una guida da seguire: poco prima di morire infatti il poeta vede il Vesuvio eruttare ma la sua attenzione va su un fiore: la ginestra. La piccola pianta gli indica con estrema semplicità cosa si può davvero fare. Ancora giovanissimo, fu una siepe a espandere il suo sguardo verso interminati spazi e sovrumani silenzi.

 

“Anima Mundi” è un lavoro corale che vede coinvolti grandi professionisti:
di e con Lucilla Giagnoni
collaborazione ai testi Maria Rosa Pant
musiche Paolo Pizzimenti
luci e video Massimo Violato
abito di scena Elisa De Console Baldino
assistente alla regia Daniela Falconi
segreteria organizzativa compagnia Elisa Zanino
produzione Centro Teatrale Bresciano, TPE – Teatro Piemonte Europa
con la collaborazione della Fondazione Nuovo Teatro Faraggiana di Novara

Completerà il ciclo di appuntamenti sirmionesi con Lucilla Giagnoni lo spettacolo “La Misericordia” in programma per il 9 aprile alle 21 nella Chiesa di San Francesco a Colombare.

Ingresso libero.
Green Pass richiesto: la platea sarà gestita osservando le norme di sicurezza anti covid.

Per riservare il proprio posto > https://www.eventbrite.it/e/biglietti-anima-mundi-di-e-con-lucilla-giagnoni-242678035537

Per informazioni è possibile telefonare all’Ufficio Cultura e Turismo al numero 030.9909184.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.