Quantcast

A Brescia in scena “La città dei Miti”: una produzione Ctb

(red.) Continua l’estate del Centro Teatrale Bresciano con un nuovo appuntamento: La Città dei Miti. Una trilogia realizzata in collaborazione con Teatro dei Borgia, Cooperativa La Rete e Gruppo Brescia Mobilità, che mette a confronto i paradigmi della classicità con i corrispondenti modelli sociali dei giorni nostri.

Dallo studio della tragedia greca e dall’osservazione della società contemporanea nasce l’iniziativa promossa dal Centro Teatrale Bresciano che si inserisce nel progetto del Comune di Brescia Oltre la strada – pensato per il recupero e la valorizzazione del comparto di via Milano – e che continua l’esperienza laboratoriale di Studio per La città dei Miti svolta presso il Bistrò Popolare lo scorso autunno.

Il risultato è una trilogia di spettacoli in cui le figure mitiche di Eracle, Filottete e Medea vengono proiettate nella contemporaneità e identificate rispettivamente con un genitore separato, un malato incurabile abbandonato e una prostituta straniera.

Interpreti di questa rassegna sono Christian Di Domenico, Daniele Nuccetelli ed Elena Cotugno:  rompendo la distanza tra scena e platea, gli spettacoli coinvolgono direttamente il pubblico come parte interattiva e integrante del meccanismo teatrale.

Gli spettacoli si svolgono tutti i giorni dal 29 giugno al 10 luglio 2021.

La città dei Miti- Un sogno poetico metropolitano in una trilogia;   orari e luoghi di spettacolo:  Eracle, l’invisibile: ore 19.00 presso il Bistrò Popolare; Filottete dimenticato: ore 21.00 presso Corte dei lavatoi; Medea in via Milano: ore 22.00, spettacolo itinerante a bordo di un autobus; partenza da Fermata autobus presso Piazzale Iveco.

Bistrò Popolare Via Industriale, 14 | 25126 – Brescia

Corte dei lavatoi Via Mazzucchelli, 23 | 25126 – Brescia

Piazzale Iveco Via Volturno | 25126 – Brescia

Biglietti: ingresso singolo € 12,00; ingresso singolo per Medea € 15,00; ingresso per Eracle+Filottete € 20,00.

Centro teatrale bresciano

Agli spettatori che acquistano l’ingresso a 2 o 3 spettacoli è offerto il buffet che verrà allestito presso il Bistrò Popolare durante l’intervallo tra il primo e il secondo spettacolo.
È possibile utilizzare i voucher erogati negli scorsi mesi, previo accordo con la Biglietteria.

Dal momento che i posti disponibili sono limitati, è possibile (e consigliabile) l’acquisto in prevendita. Biglietti in vendita dal 15 giugno compreso presso la Biglietteria del Teatro Sociale

(Via F. Cavallotti, 20 – Brescia);  030 2808600 biglietteria@centroteatralebresciano.it . Da martedì a venerdì 10.00-13.00/15.00-18.00; sabato 15.00-18.00; domenica 15.30-18.00 (solo nei giorni di spettacolo).
È possibile l’acquisto con carta di credito (pagamenti via link) contattando telefonicamente il numero 376 0450011, attivo negli stessi giorni e orari della biglietteria del Teatro Sociale.
Online sul sito vivaticket.it e in tutti i punti vendita del circuito vivaticket saranno in vendita esclusivamente i biglietti singoli.
Il punto vendita presso il Bistrò Popolare è aperto solo le sere di spettacolo a partire dalle ore 18.00, esclusivamente per la vendita dei biglietti dello spettacolo in programma per la sera stessa.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.