Quantcast

Tra grandi classici e nuove proposte: settimana ricca per il teatro per ragazzi

Più informazioni su

(red.) L’ultima settimana di Giugno concentra in se quattro imperdibili appuntamenti, tra cui il primo del Circuito dedicato al Teatro ragazzi. Mercoledì apre le danze L’Incanto, il racconto disperato di un uomo che sta per perdere tutto. L’ultimo folle gesto di quest’ultimo per tentare di riguadagnare il controllo sulla sua vita e soprattutto sul suo ristorante, ormai schiacciato dai debiti e in procinto di essere pignorato. Giovedì prosegue con più leggerezza, in una serata dedicata ai più piccoli: Amletino porta in scena una versione ironica del classico shakespeariano, un Amleto spogliato dell’enfasi della Tragedia che però mantiene i punti cardine del classico che tutti conosciamo.

 

Seguendo l’onda dei classici della letteratura, Manzoni senza filtro è il protagonista della serata di venerdì, anche questo spettacolo dedicato ad un altro grande classico della letteratura: i Promessi Sposi. Una rivisitazione che mette in luce gli aspetti più grotteschi dei personaggi dell’opera e che riflette su un finale che forse, non è poi così felice. Infine la settimana si chiude con Effetti indesiderati anche gravi, che ci farà fare un salto in avanti di più di mille anni, in un futuro in cui non esiste più nessuna malattia. Nessuna, ad eccezione di un virus il quale sembra essersi insinuato nella vita di tutti i giorni, dopo secoli in cui si pensava non sarebbe mai più ritornato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.