Quantcast

Riparte domenica con “Pierino e il lupo” la stagione del Grande

Più informazioni su

(red.) L’attesa Stagione Maggio-Luglio 2021 si apre con un imperdibile appuntamento dedicato a bambini e ragazzi e alle loro famiglie. Domenica 9 maggio, alle ore 11.00, la Sala Grande ospiterà l’Orchestra I Pomeriggi Musicali diretta dal Maestro Gábor Takács-Nagy per l’esecuzione della favola musicale Pierino e il lupo di Sergej Prokof’ev. Per questa speciale inaugurazione è stato chiesto di ricoprire il ruolo della voce narrante al celebre bassista e polistrumentista italiano Saturnino.
Tra le opere più conosciute al mondo, Pierino e il lupo riesce ad arrivare allo spettatore grazie alla incredibile chiarezza compositiva di Prokof’ev, un ascolto che da oltre cent’anni affascina adulti e bambini. Il suggestivo racconto viene condotto dal narratore che introduce i diversi personaggi della fiaba, ciascuno impersonato
musicalmente da uno strumento o da un gruppo di strumenti.

L’uccellino è interpretato dal flauto, l’anatra dall’oboe, il gatto dal clarinetto, il nonno dal fagotto, il lupo dai corni, il protagonista Pierino dagli archi, i fucili dai timpani e dalla gran cassa, fino al trionfale concerto di insieme che conclude la fiaba.
Lo spettacolo è rivolto a bambini e ragazzi a partire dai 6 anni e potrà anche essere una proposta insolita per celebrare la Festa della Mamma.
I biglietti sono in vendita alla Biglietteria del Teatro Grande e sui siti teatrogrande.it e vivaticket.com. Il biglietto intero costa 10 euro, per questo concerto è previsto l’ingresso gratuito per gli under 11, oltre al consueto biglietto scontato al 50% per gli studenti. Ricordiamo che la Fondazione del Teatro Grande fa parte dei soggetti aderenti ad App18 e Carta Docente.

Si ricordano gli orari di apertura della biglietteria del Teatro Grande: dal martedì al venerdì dalle 13.30 alle 19.00 e il sabato dalle 15.30 alle 19.00; chiusura domenica e lunedì e festivi a eccezione dei giorni di spettacolo. Nel giorno dello spettacolo la biglietteria sarà aperta dalle ore 10.00 fino all’inizio dell’evento.
Per evitare code e assembramenti il Teatro sarà accessibile al pubblico a partire da un’ora prima dell’inizio della rappresentazione. Raccomandiamo agli spettatori di presentarsi presso il Teatro non oltre i 30 minuti precedenti l’orario d’inizio dell’evento. Segnaliamo che le disposizioni per il contenimento della pandemia attualmente in corso prevedono l’obbligo della mascherina (chirurgica o di categoria protettiva superiore, no mascherine di comunità) per tutti gli spettatori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.