Quantcast

Teatro (Aperto): dal 20 marzo on line Il bacio di Tosca

Più informazioni su

(red.) Dopo il successo della lettura scenica de La guerra dei mondi – il celebre dramma radiofonico diretto e interpretato dall’attore e cineasta Orson Welles disponibile dallo scorso 13 marzo e tutt’ora visibile – il Centro Teatrale Bresciano propone il secondo appuntamento della rassegna dedicata alla drammaturgia contemporanea Teatro (Aperto)Il bacio di Tosca. Il video sarà disponibile il 20 marzo gratuitamente sulla pagina Facebook, canale YouTube e sito web del CTB. Dalle ore 15.30 di sabato 20 marzo sarà disponibile online il video della lettura scenica del testo del britannico Kenneth Jupp, selezionato da Elisabetta Pozzi, Direttrice artistica della rassegna, che vedrà alternarsi sul palcoscenico Francesca Ciocchetti, Alberto Onofrietti, Graziano Piazza, Carlo Valli.

 

Il coordinamento registico è di Elisabetta Pozzi, la drammaturgia del suono di Daniele D’Angelo, il disegno luci è di Claudio ClemenzaSilvia Quarantini è assistente alla regia.

Testo di enorme successo, Il bacio di Tosca vide Harold Pinter tra gli interpreti della prima lettura pubblica, avvenuta nel 2005. Ambientato a Norimberga nel 1946, il testo è ispirato a fatti realmente accaduti che nel racconto di Jupp diventano testimonianza di una possibile corresponsabilità delle banche americane, britanniche e francesi nel riarmo della Germania Nazista.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.