Quantcast

Sarezzo, teatro illuminato la sera del 22 febbraio

Un anno non è per sempre. Già, un anno. Un anno passatto a progettare, a lottare, a creare, a non cedere allo sconforto. Un anno di teatri chiusi e di lavoratori dello spettacolo che non vogliono smettere di credere nel proprio lavoro.
“E allora”, si legge in una nota del Teatro Terrediconfine di Sarezzo,  “anche noi accogliamo l’appello di U.N.I.T.A.: teatri illuminati, e il 22 febbraio, dalle 19,30 alle 21,30, illumineremo il nostro spazio teatrale e vi aspetteremo davanti all’ingresso: venite! Portateci un pensiero, una lettera, un ricordo. Portate voi, portate i vostri occhi, le vostre voci, facciamoci sentire, amanti e innamorati dell’arte e della cultura. Portate voi, e la vostra speranza, la vostra rabbia, il vostro orgoglio di esseri umani che non accettano di spegnersi. Portate voi, i nostri occhi sono aperti, e non vedono l’ora di tornare a vedere”.
“Vi aspettiamo dalle 19,30 alle 21,30 davanti allo Spazio Praticabile, a Sarezzo, in via Dante 159, nella notte della vigilia: il 23 febbraio sarà un anno che i teatri d’Italia ci aspettano. Non lasciamoci soli”.

treatro terrediconfine
via Dante n. 159, Sarezzo
tel. 030.8901195 / 338.5946090

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.