Quantcast

Teatro Grande, si cercano sponsor

Iniziativa proposta dal sovrintendente Angelini. I biglietti degli spettacoli disponibili anche alle filiali Ubi Banco di Brescia in provincia.

teatro grande interno(red.) Il teatro Grande di Brescia è alla ricerca di sponsor. L’attenzione viene puntata su imprenditori e privati che intendono investire sulla cultura. Tanto che il soprintendente Umberto Angelini starebbe pensando a un evento dedicato per proporre l’iniziativa. Sarà illustrata anche la possibilità dell’Art Bonus, cioè la detrazione fino al 65% sulle tasse per chi investe in cultura.
Tra gli sponsor del Grande c’è già Ubi Banco di Brescia, socio fondatore del teatro. Non a caso, i biglietti per gli spettacoli si potranno anche acquistare in tutte le filiali dell’istituto in provincia, senza spese di commissione per chi non è cliente. Il teatro bresciano conta 1.000 posti, di cui quasi tutti dati in abbonamento, aumentati del 10% rispetto al 2014.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.