Botticino, successo per il porta a porta

Il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti è stato accolto con responsabilità dai cittadini. I risultati parlano chiaro: 75,5% di differenziata in due mesi.

Più informazioni su

(red.) Porta a porta sì, o porta a porta no? Il quesito interessa sempre più comuni bresciani interessati al sistema di raccolta a domicilio dei rifiuti. E la risposta viene dai risultati delle Amministrazioni che l’hanno già adottato: una risposta sempre positiva.
Una conferma al sistema arriva anche da Botticino, dove il sistema è in vigore da nemmeno due mesi. Ebbene, in questo periodo la raccolta differenziata ha fatto in tempo a raddoppiare. A dirlo sono i dati in mano a Mantova Ambiente – Gruppo Tea, società che gestisce il servizio porta a porta nel comune dell’hinterland. A gennaio, i rifiuti non indifferenziati avevano un peso di oltre 276mila chilogrammi, e se ne differenziavano circa 158mila chili, pari a un 36,48 per cento. Dal 1 aprile, data di inizio della nuova modalità di raccolta, le cose sono però cambiate radicalmente. Il quarto mese dell’anno si è concluso con quasi 88 mila chilogrammi di indifferenziata, a fronte di 274 mila e 956 chili di differenziata, ovvero il 75, 77 per cento.
Stupiti gli stessi operatori di Mantova Ambiente, che attribuiscono il risultato soprattutto all’impegno profuso dai cittadini, che hanno accolto con buona volontà la novità.  «Dobbiamo ringraziare tutti i cittadini – spiegano gli operatori di Mantova Ambiente – perché hanno dimostrato un comportamento corretto, e di avere a cuore il decoro della propria città».  L’auspicio è che il trend sia confermato. Per questo restano attivi lo sportello clienti e i numeri verdi per informazioni (l’800.636389 e l’800.473165.).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.