«Il Civile è il miglior ospedale d’Italia»

Il portale "doveecomemicuro.it" ha mappato 1233 strutture sanitarie della penisola. Gli Spedali Civili di Brescia secondo il sito, sono la struttura migliore per il servizio assistenziale.

(red.) Il Civile di Brescia è il miglior ospedale d’Italia. Almeno per quanto riguarda le performance assistenziali.
A confermarlo è l’indagine portata avanti dal portale “dovecomemicuro.it”, che ha mappato ben 1233 strutture sanitarie di tutta la penisola, stilando una classifica del migliore istituto in base alla patologia di riferimento. A dividersi la palma con gli Spedali Civili, l’Ospedale di Magenta (Mi), il Centro Cardiologico di Monzino  (Mi) e il S. Andrea di Roma.
Si tratta, in sostanza, di una sorta di graduatoria, il cui fine non è promuovere o bocciare, «ma far conoscere ai cittadini che realtà eccellenti – afferma Walter Ricciardi, coordinatore del comitato scientifico del portale – possono trovarsi anche vicino casa».
Per quanto riguarda gli ictus, invece, la migliore struttura sarebbero gli Ospedali Riuniti di Bergamo.
A tal proposito anche l’assessore regionale Viviana Beccalossi si è profusa in elogi alla struttura. «Siamo orgogliosi – ha affermato la bresciana Beccalossi – di poter dire che gli Spedali Civili di Brescia siano un fiore all’occhiello della sanità italiana»

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.