Quantcast

Nella 71esima Centomiglia il grande ritorno di Clandesteam

(red.) Clandesteam ha vinto l’edizione numero 71 della Centomiglia del Garda: l’imbarcazione monocarena di Lorenzo Rizzardi timonata da Roberto Benamati e Matteo Pilati ha tagliato il traguardo davanti al vecchio municipio di Gargnano alle 14,36 dopo sei ore e sei minuti di regata. Secondo e terzo posto per due imbarcazioni svizzere, rispettivamente Cold Duck, lo scafo svizzero con alette laterali dell’olimpico austriaco Niko Dalle Kart, e Gonin.
Per Clandesteam si tratta della nona vittoria alla Centomiglia. In mattinata era stato Gonin, monoscafo svizzero con i foil, il migliore virando primo a Limone e ancora a metà regata a Gargnano. Quando il vento s’è abbassato c’è stato il ritorno di Clandesteam con il sorpasso fra Torri e S. Vigilio fino al traguardo dove ha inflitto ai rivali  (superati anche da Cold Duck) 45 minuti di ritardo.
LB10, armatore e skipper Pietro Bovolato, ha vinto l’argento nella categoria Oper Hi-Tech. Black Arrow di Caldonazzi-Tonoli è primo in tempo reale nella categoria ORC M2. Ora si dovrà attendere la classifica a tempi compensati.
L’unico multiscafo presente, Zanzara della famiglia Beltrando, ha fatto il sesto assoluto aggiudicandosi il Trofeo dedicato a Giorgio Zuccoli.
Primo degli Asso 99 è il solito Assterisco di Piergiorgio Zamboni con Pier Omboni alla barra, nei Dolphin il Twister di Flavio Bocchio, nei Protagonist Yerba del Diablo di Andrea Barzaghi.
Nella CentoX2, percorso ridotto per due sole persone di equipaggio, vince il B30 Ines di Paolo Bertera con al timone il progettista Lorenzo Argento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.